I cani possono mangiare l’uva? Rischi, sintomi e trattamento

Ogni proprietario di cani ama l’idea di condividere i propri snack di frutta preferiti (compresa l’uva) con il suo migliore amico canino. In alcuni casi questo va bene, ma a prescindere, dovresti sempre fare un controllo rapido per vedere se i cani usano mangiare un certo tipo di cibo umano. Una domanda comune che riceve regolarmente è: i cani possono mangiare l’uva?

No, i cani non possono mangiare l’uva. I cani non possono e non devono mangiare l’uva perché sono tossici per un gran numero di razze canine. Secondo una ricerca condotta dall’Animal Poison Control Center, circa un terzo di tutti i cani è influenzato negativamente dall’uva .

E se l’uva viene consumata in grandi quantità, potrebbe potenzialmente diventare una situazione fatale per il tuo cane.

Se non lo sapevi, l’ uva passa è essenzialmente uva secca e può essere fatale quanto l’uva fresca . Ciò significa che non dovresti nutrire anche l’uvetta del tuo cane.

Tossicità dell’uva nei cani

L'uva è estremamente tossica per i cani e non dovrebbe mai essere consumata dai cani.

Cosa succederà se il tuo cane mangia l’uva? Il motivo per cui questo frutto è così dannoso per loro è perché è stato conosciuto per causare insufficienza renale nei cani di molte razze.

Dopo molti anni di ricerca, non ci sono ancora prove conclusive su cosa esattamente nell’uva stia causando così tanti danni ai loro reni.

I pesticidi usati per coltivare uva, funghi e semi d’uva comuni sono stati esclusi come possibili ragioni. Quindi solo perché hai uva senza semi non significa che siano sicuri per i cani. È qualcosa inerente all’uva che sta causando tutto il danno nel tuo cane.

Alternative ai cani che mangiano l’uva

Sebbene gli studi dimostrino che circa i 2/3 dei cani non sono influenzati dall’uva e dall’uva passa, è ancora più sicuro che il tuo cane li eviti del tutto.

Non correre mai quel rischio con il tuo cane, soprattutto perché ci sono così tante altre alternative di frutta e snack più salutari.

Se stai cercando un’alternativa stretta con una consistenza simile, potresti voler esaminare le ciliegie. Tuttavia, le ciliegie non sono dolci come l’uva. Tuttavia, potrebbe essere meglio per il tuo cane che non lo siano.

Alcune prelibatezze di frutta adatte ai cani includono: banane, mele, arance, mirtilli, ananas e mango. Ma non limitarti alla frutta.

Ci sono così tante ottime verdure che forniscono una miriade di benefici per la salute del tuo cane. Solo per citarne alcuni, ci sono cetrioli, sedano, pomodori e broccoli.

Sintomi: uva e cani

Uva e cani non sono un buon mix.  Potrebbero determinati effetti collaterali dalle uve.

Ci sono un certo numero di cose che possono accadere al tuo cane a breve o medio termine se mangiano accidentalmente troppe uve. Di seguito sono riportati alcuni sintomi segnalati per il consumo di uva da parte dei cani.

Vomito – Per quanto sia male guardare il tuo cane vomitare, in realtà è una buona cosa. Il corpo del tuo cane vorrà naturalmente respingere le tossine nell’uva attraverso il vomito.

Il tuo cane è stato sicuramente colpito in caso di vomito. Concedi loro un po ‘di tempo per estrarre tutto dai loro sistemi.

Se il tuo cane non sta vomitando, potrebbe anche essere una buona idea indurre il vomito spingendo verso il basso la parte posteriore della gola. Seguitelo chiamando il veterinario locale e consultandoli.

Diarrea – Ogni volta che il cane ingerisce qualcosa di insolito o tossico, c’è sempre una buona possibilità di diarrea. Se il tuo cane sta reagendo negativamente alle uve di solito si può vedere nelle feci del cane.

Perdita di appetito – Questo sintomo può essere facilmente individuato per i cani che amano il cibo. Se il tuo cane amante del cibo non è entusiasta della sua sorpresa preferita, qualcosa non va.

Questo di solito significa che qualcosa sta succedendo nel loro stomaco, quindi la perdita di appetito. La diarrea può seguire.

Scuotimento incontrollabile del corpo – Se il tuo cane sembra avere i brividi ed è tremante incontrollabile, è tempo di vedere il veterinario. Questo di solito non è un ottimo segno, soprattutto se comporta l’ingestione di tossine.

Perdita di energia – Un cane energico di solito rimane sempre energico, ogni giorno. Se all’improvviso hanno perso tutta quell’energia, qualcosa non va. C’è una buona probabilità che il tuo cane non si senta bene se mostra questo sintomo.

Ridotta frequenza di minzione – Questo sintomo può essere più difficile da individuare perché i proprietari di cani di solito non sono consapevoli della frequenza della minzione del loro cane. E poiché i cani di solito non urinano troppo spesso, potrebbe essere difficile raccogliere dati sufficienti per ipotizzare.

Nota: non dovresti mai aspettare abbastanza a lungo affinché i tuoi cani mostrino questi sintomi prima di agire. Se il tuo cane mangia accidentalmente uva, inizia i passaggi di azione di seguito il più presto possibile. La vita del tuo cane può dipendere da questo.

Il mio cane ha mangiato l’uva. Cosa fare?

Se c'è canna hagiato dell'uva, segui immediatamente questi passaggi.

Ti stai godendo una ciotola di uva e all’improvviso una sola uva scivola e cade sul pavimento. Mentre ti affretti ad afferrare quell’uva, il tuo cane salta rapidamente davanti a te e afferra l’uva.

Probabilmente siamo stati tutti in questo scenario, tranne forse con qualcosa oltre all’uva. I cani sono più veloci di quello che sembrano.

Molti proprietari di cani allo stesso modo sono stati in questa situazione, ma non preoccuparti. Ecco cosa dovresti fare se il tuo cane mangia accidentalmente (una o più) uva.

Il mio cane ha mangiato un’uva

Se il tuo cane ha mangiato un’uva, c’è ancora la possibilità di gravi effetti collaterali negativi . Tuttavia, la probabilità non è ovviamente così elevata. È probabile che andranno bene, a seconda delle dimensioni del cane.

Se il cane è grande, allora c’è una maggiore possibilità che stiano bene da un’uva. Tuttavia, per cani di piccola taglia o di taglia media, sono a maggior rischio di gravi effetti collaterali.

È ancora importante tenere d’occhio i loro comportamenti e cercare eventuali sintomi. Al primo segno di eventuali sintomi negativi, portali dal veterinario.

Una singola uva può molto probabilmente causare mal di stomaco . In tal caso, potrebbe essere una buona idea procurarsi un po ‘di Pepcid (Famotidina / Salix).

Se vuoi portare il tuo cane dal veterinario locale per ogni evenienza, non cercheremo di convincerti a farlo. A volte è davvero meglio essere sicuri che dispiaciuti. Anche se potresti ricevere una telefonata con il tuo veterinario dedicato, potrebbe essere il produttore della differenza.

Il mio cane ha mangiato 3 (o più) uva

Se il tuo cane ha mangiato uva, NON assumere o contare sul fatto che il tuo cane non sia influenzato dall’uva . Certo, le tue probabilità potrebbero essere a tuo favore, ma questa è la vita del tuo cane potenzialmente a rischio.

Agisci con questi tre passaggi cruciali se il tuo cane ha mangiato qualche uva.

1. Prendi l’uva dal cane

Se il tuo cane non ha già vomitato, devi provare a forzarlo a vomitare . Sarà un’esperienza spiacevole, ma è necessario premere il « pulsante » sul retro della gola e farli vomitare l’uva.

Prima puoi farlo, più uva (e tossina) sarai in grado di uscire. Idealmente, il momento migliore per farlo è giusto quando li vedi mangiare uva.

2. Assorbi le tossine dell’uva nel tuo cane

Forza il tuo cane a mangiare carbone attivo . Non si divertiranno a mangiarlo, ma potrebbe essere necessario interrompere qualsiasi potenziale insufficienza renale. Il carbone è in grado di inibire l’assorbimento da parte del cane delle tossine nell’uva che portano all’insufficienza renale.

Se non ti capita di avere questo in giro per casa, non preoccuparti ancora. Prendi del pane e tostalo nel forno fino a quando non diventa carbonizzato .

Più nero è il toast, meglio è. Costringere il tuo cane a mangiare questo non sarà facile se il tuo cane è stato colpito. Anche il cane più guidato dal cibo perderà l’appetito se avvelenato dall’uva.

3. Porta il tuo cane dal veterinario

Porta il tuo cane al più vicino ospedale per animali per farti controllare da un veterinario. Anche se sembra che il tuo cane stia migliorando o non sia interessato, puoi saltare le altre opzioni, ma è una buona idea farle controllare.

Se il tuo cane è in cattive condizioni, il veterinario può mettere il cane su liquidi per via endovenosa per un paio di giorni, il che aumenta significativamente le loro possibilità di sopravvivenza .

Più rapidamente il cane riceve questo trattamento, maggiori sono le probabilità di sopravvivenza. Non aspettare mai che il cane inizi a mostrare i sintomi prima di agire. Il modo migliore per garantire la sopravvivenza del tuo cane dall’intossicazione dell’uva è con l’azione.

4. Lascia riposare il tuo cane

Il tuo cane potrebbe essere estremamente stanco dopo aver attraversato tutto questo casinò di una situazione. È importante lasciare riposare il cane e riprendersi dall’ingestione di uva tossica .

Quindi, potrebbe non essere l’idea migliore di portarli fuori a correre dopo. Il veterinario riceverà istruzioni e raccomandazioni più specifiche su cosa fare in seguito. Se il tuo cane questo ha fatto chi. Non prima di tutto, starà bene.

I cuccioli possono mangiare l’uva?

I cuccioli possono mangiare l'uva?  No, i cuccioli non rappresentano assolutamente mangiare l'uva.

Questa domanda dovrebbe essere piuttosto esplicativa se hai letto le informazioni sopra. No, i cuccioli non possono affatto mangiare l’uva . In effetti, può essere più dannoso per un pasto che mangia un’uva che con un cane adulto adulto.

I cuccioli non sono davvero raccomandati di mangiare cibi umani per quella materia.

Lo stomaco di un cucciolo è generalmente molto più debole e più sensibile dello stomaco di un cane adulto . Ciò che è significativo è che sono colpiti dalle tossine nell’uva.

Inoltre, un cucciolo può essere spesso molto più piccolo del suo potenziale adulto. Più piccolo è il bastone, più tossine entreanno nel loro sistema rispetto alle loro dimensioni. Questo è anche il motivo per cui i cani più piccoli di solito reagiscono peggio all’uva rispetto ai cani più grandi.

Il mio cucciolo ha mangiato l’uva

Per qualche motivo il tuo cucciolo ha consumato uva, devi reagire rapidamente. Puoi comunque seguire i passaggi sopra indicati per i cani. Tuttavia, si consiglia vivamente di rivolgersi al veterinario locale .

Fai del tuo meglio per indurre il vomito nel tuo cucciolo . A tutti i costi, cerca di estrarre quanta più tossina d’uva dai loro sistemi. Per i cuccioli, puoi essere ancora più fatale non trattata correttamente.

Smart Canine è una ricerca online volta a fornire ai proprietari di cani le informazioni più accurate e disponibili. Il nostro staff ha studiato un fondo per gli effetti collaterali, i sintomi ei danni causati dal consumo di uva. Tuttavia, se può essere consumato uva, è fondamentale consultare il veterinario. Ogni cane è diverso e potrebbe richiedere cure aggiuntive o speciali in questa situazione.

Leave a Reply